Angusto motivo di noia

e di cruenti ricordi,

vivi tra noi.

Scateni emozioni lontane

e con il tuo inebriante passo,

scandisci il languidar del tempo.

Complice di mille sguardi fuggenti

alla ricerca di un riparo

dal vivace scorrer del Fiume,

complichi

il nostro passare,

ci accosti

ai mille misteri.


Chi è Movimento Sottile?
Per leggere altre poesie
Foto Elisa Ricci